giovedì 5 luglio 2012

La storia di TANABATA♪

Nell'ultimo post vi ho già presentato le decorazioni per Tanabata ma....

Che cos'è Tanabata?

Tanabata è una festa tradizionale giapponese che si fa il 7 Luglio.
In pratica è la festa delle stelle. 
E' legata a una leggenda di origine cinese.
Ci sono varie versioni della storia ma, per chi non la conosce bene, tempo fa ho creato un piccolo spettacolo su pannelli (in Giappone è chiamata "Kamishibai" la tecnica di racconto con i pannelli).
Questa è una versione molto semplice ma comunque rende l'idea.

TANABATA 7 Luglio
Tanto tempo fa il cielo ospitava uomini e divinità era diviso in un paese dell'est e uno dell'ovest.
Nel paese ad est viveva il dio del cielo.
Il dio era felice perchè aveva una bellissima figlia.
La principessa Orihime, bella e amata da tutti era famosa per la sua bravura nel tessere tanto che tutti gli dei indossavano abiti fatti da lei.
 Il dio però aveva una preoccupazione :
"Devo trovare uno sposo per mia figlia! Ma deve essere una persona adatta! Un giovane volenteroso e onesto!"
Finalmente dopo tante ricerche il dio sembrò trovare quello che cercava
"Si questo giovane dovrebbe andare proprio bene!"
Si riferiva ad Hikoboshi, un giovane mortale che viveva nel paese ad ovest del cielo.
Hikoboshi era bravissimo nel pascolare e nel prendersi cura dei buoi.
I due si incontrarono e fu amore a prima vista.
Iniziarono a passare tantissimo tempo insieme, felici della compagnia reciproca.
"Che bello Orihime non ero mai stato meglio in vita mia"
"Si Hikoboshi il tempo vola quando siamo insieme!"
Tuttavia arrivarono i primi problemi. Iniziarono ad esserci delle lamentele. 
"Non c'è più stoffa per i vestiti! Dobbiamo rammendare tutto tantissime volte"
"Nessuno bada ai buoi! Si stanno ammalando!"

Così le lamentele arrivarono fino al dio del cielo.
"Non si può andare avanti così, bisogna fare qualcosa!"
Il dio quindi, molto adirato andò dai due sposi.
"BASTA!!! Avete trascurato i vostri doveri! Per punizione creerò tra voi due un fiume e vi terrò per sempre separati!"
Apparve così in cielo un fiume, la via lattea, che divideva in due la volta celeste separando l'est dall'ovest.

Ma Orihime era davvero molto innamorata di Hikoboshi, ogni giorno le sue preghiere raggiungevano il padre.
"Padre mio ti prego, io amo Hikoboshi, non puoi tenerci separati per sempre"
Il dio mosso a compassione finalmente disse alla figlia
"Va bene figlia mia, forse sono stato troppo duro e spero che abbiate imparato la lezione, vi darò la possibilità di incontrarvi una volta l'anno, il settimo giorno del settimo mese"
"Grazie padre non ti deluderò!"

Così Orihime e Hikoboshi si impegnarono a fondo nel loror lavoro.
Finalente arrivò il momento ma...
A causa delle ampie pioggie, il fiume del cielo si era ingrossato impedendo ai due di vedersi
"Hikoboshi amore mio! Non riesco a raggiungerti!"
Ma per fortuna quando la pioggia cessa un magioco uccello crea un ponte di arcobaleno che permette ai due di attraversare il fiume impetuoso.
Quindi ricordate di pregare perchè la pioggia smetta il settimo giorno del settimo mese
in modo che i due innamorati, Orihime e Hikoboshi, Vega e Altair, possano incontrarsi ogni anno ed essere felici in questo fugace momento.

Fine おわり


7 commenti:

  1. aah, anche io ho programmato il post su Tanabata! xD che storia romantica, la adoro

    RispondiElimina
  2. Che belli i disegni!!! Sono delicatissimi!

    RispondiElimina
  3. Che romantica storia d'amore ^_^ Quante cose si imparano qui

    ;) Federica
    fedulab.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Bellissima, sai che anche in store da me ho insistito perché festeggiassimo il 7 luglio è stato proprio carino. Grazie per questo post.

    RispondiElimina
  5. Una storia bellissima e romantica <3 Disegni stupendi! Un bacione! :) :**

    RispondiElimina