martedì 24 aprile 2012

Ichigo Daifuku♪ Daifuku con fragola♪



Quanto mi piace la primavera! 
Fioriscono i fiori e arriva anche la stagione della frutta!!!

Anche se non e' proprio la stagione delle fragole non ho resistito a non comprarne una bella vaschetta!!!

E' raro usare frutta fresca nei dolcetti giapponesi tradizionali.
Uno dei pochi che esiste e' Ichigo Daifuku. (Ichigo significa fragole)

Si prende una fragola intera con sia Anko normale (marmellata di fagioli rossi Azuki) sia Shiro-Anko (fagioli bianchi o Azuki bianki, Shiro vuol dire bianco) a seconda di che gusto si preferisca.
A me piace di piu' con Shiro-An.

Come Anko normale, anche per il vero Shiro An e' necessario un lungo procedimento....e' un ingrediente molto lavorato.
Per risparmiare tempo ho usato il barattolo di cannellini bianchi che avevo a casa.
Questo metodo e' a modo mio, sicuramente esistera' un sistema migliore. ^^;
Pero' come prima volta diciamo che e' andato abbastanza bene.
Il colore e' diventato marrone (non so perche') ma il sapore era proprio Shiro-An! ^___^


Ingredienti (Shiro-An): 
Cannellini (Barattolo) + Zucchero (dello stesso peso dei cannellini)
 Sarebbe meglio preparare il giorno prima anche per dargli tempo di indurirsi.

Sciacquare i cannellini e schiacciarli con lo zucchero.
Mettere in una pentola e cuocere fin quando diventa denso.
Raffreddare e mettere nel frigo per una notte.


Ingredienti (Daifuku) :
Farina di riso gultinoso 50g
Zucchero 80 g
Acqua 100 cc
Mescolare bene tutti gli ingredienti in una ciotola adatta per il microonde.
Mettere la pellicola e cuocere nel microonde per circa 2 minuti (600w).
Girare bene con la paletta di legno e cuocere un'altra volta per circa 1 minuto.
Quando diventa trasparente vuol dire che l'impasto e' pronto.
Stendere su un recipiente spolverato con amido di mais.

Farcitura :
Lavare bene e asciugare bene le fragole.
Con l'anko e le fragole fare delle palline.
Tagliare l'impasto del Daifuku e coprirci ogni pallina appena fatta.
.
Non ho coperto tutta la fragola con l'anko perche' volevo che si vedesse da fuori il colore rosso! ^^


Sono troppo buoni...come faccio a non mangiarli?! *______*


ごちそうさま♪

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Monica! ^^
      Se vieni a casa mia...!!! :-P
      Comunque, un giorno se ti viene voglia di fare qualcosa di giapponese prova a farlo!
      E' davvero buono! ^___^

      Elimina
  2. bravissima! pensavo di prepararli anche io in questi giorni :) Sai che non avevo mai pensato di preparare shiro-an con i cannellini? Hai sempre un sacco di idee! ***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine ne ho mangiati 5 in una volta...io ne vado matta! ^^;
      Per il Shiro-An forse dovevo cuocere prima di schicciare i cannellini perche' ci ha messo tanto per diventare denso. La prossima volta provero a fare in un altro modo. ^^
      Comunque la consistenza non era il massimo ma il sapore era quasi uguale! ^___^
      Aspetto con gioria il tuo Ichigo Daifuku! ^^

      Elimina
  3. M'è venuta una grande voglia di farli, non sò
    se riuscirò a farli buoni come i tuoi, ma
    ci provo :D
    Grazie per la ricetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti verranno sicuramente bene!!!!
      Poi fammi sapere come sono usciti! ^__^

      Elimina
  4. Rika io ho la farina di riso penso normale ..pensi sia uguale a quella che hai usato u???saluti e complimenti ...aspetto la tua ricetta laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura! Purtroppo ci vuole la farina di riso "gulutinoso" ^^
      In realta' per fare il vero Daifuku ci vuole una farina apposita ma siccome non si trova qui allora uso quella farina che si trova qui.
      Pero' comunque viene quasi uguale. ^^

      Elimina
    2. Grazie per la risposta ciao laura

      Elimina
  5. Buonissimi! Li ho fatti qualche volta e li ho divorati tutti! ^_^

    RispondiElimina