giovedì 19 giugno 2014

Lumache Cinnamon Rolls (da preparare con estrema lentezza! ^^)♪


Tsuyu (Stagione delle piogge)

In Giappone in questo periodo c'è la stagione delle piogge. Si sembra strano visto che il clima giapponese assomiglia molto a quello italiano (sempre di paese temperato si tratta) ma da noi arriva questa stagione come nei climi più tropicali.
Tsuyu in giapponese si scrive cosi
梅雨
Il primo kanji ha il significato di prugna (ume in giapponese) e il secondo di pioggia.
Probabilmente vi chiederete: "Ok pioggia… ma prugna? Che c'entra?"
Beh in realtà esiste una spiegazione o meglio… due!
La prima e più banale è che le prugne maturano in questo periodo, quella più interessante però è la seconda.
Un tempo si diceva infatti "Baiu" invece di "Tsuyu", in kanji veniva una cosa così 黴雨.
Ora dov'era il problema? Beh… il primo kanji significa muffa (che come sapete si sviluppa facilmente con l'umidità) però per i giapponesi era brutto usare una parola che iniziasse con "muffa" (anche per le connotazioni negative di questo fungo) quindi hanno cercato una parola che avesse sia un suono simile sia un minimo di attinenza col periodo. Da qui l'uso del kanji di "prugna" che rispondeva ad entrambi i requisiti… o almeno è quello che si dice ^^;
In realtà volendo si usa anche "Baiu" al giorno d'oggi ma è un termine un po' arcaico.

Tutto questo preambolo perché? Beh nella stagione delle piogge è PIENO di lumache! (in realtà è anche pieno di rane che mi stanno facendo dannare la notte, ma di questo ne parleremo in un post futuro…)
Quindi cosa di meglio di un dolce lumaca?
Mi raccomando! Preparatelo con calma, non c'è fretta!!! :-P 

Ingredienti :
Farina 225 g
Zucchero 20 g
Sale 2 g
Lievito 3 g
Latte (tiepido) 100 g
Acqua (tiepida) 55 g
Burro (margarina) 20 g

Un cucchiaio di Cannella in polvere
Zucchero di canna 30 g (dipende dai gusti)
Burro fuso q.b.
Latte q.b. (per spennellare)
Zucchero a velo e acqua (per la ricopritura)

 
Preparare l'impasto. 
Potete usare la ricetta che preferite.
Ho fatto varie prove, con queste dosi rimane morbido anche il giorno successivo.
Per chi impasta a mano come nel mio caso all’inizio è tutto piuttosto appiccicoso ma non dovete comunque aggiungere farina perché dopo un po’ l’impasto si stacca da solo.
Quando l’impasto diventa liscio far lievitare fino al raddoppio delle dimensioni.
Dopo la lievitazione far uscire l'aria dell'impasto e dividere a pezzi, poi far riposare per circa 10 minuti coprendo con un panno umido.


Preparare la farcitura.
Mescolare lo zucchero di canna e la cannella in polvere. 
Stendere l’impasto e spennellare il burro fuso.
Spolverare la cannella con lo zucchero tranne i boldi e arrotolare.
Tagliare a pezzi e far lievitare.
Questa volta, volendo creare una lumachina, ho aggiunto un pezzo per il corpo che sbuca dal guscio.
Prima di infornare spennellare il latte e fare un taglio in modo da separare le "antenne".
Per gli occhi ho usato due gocce di cioccolato. 


Infornare a 190 gradi per circa 10-15 minuti.
Infine mettere la glassa come preferite.


Adoro Cinnamon Rolls!!! 


Uhm… ma cosa mangeranno le lumache cinnamon roll… O_O!!!
Non mangeranno mica gli altri dolci!!! Devo fare attenzione a dove le metto!!!




 




1 commento: